Rete #adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

Prestiti tra privati: come farsi restituire un prestito e cosa fare quando si presta denaro

Prestiti tra privati sulla base di meri accordi verbali: in caso di mancata restituzione del prestito, come deve procedere chi presta denaro? Vediamo cosa fare e come prevenire l’insorgenza di una problematica di questo tipo.

In alcuni casi e situazioni personali della vita può capitare, a volte, di trovarsi di fronte alla richiesta disperata da parte di una persona di conoscenza stretta quale un familiare, un vicino di casa o un amico di lunga data, inerente la necessità di un prestito in denaro, abitualmente fondamentale allo scopo di risolvere una pressante problematica di tipo economico.

La persona in questione può avere un improssivo bisogno di liquidità magari a causa di una situazione imprevista sopraggiunta come la perdita del lavoro, la morte di un parente, un debito da saldare, il pagamento per qualcosa di inaspettato e che non permette temporeggiamenti.

Può succedere che la persona non sia in grado di fornire le garanzie adeguate per l’accettazione delle richiesta di un finanziamento da parte di istituti di credito e società finanziarie e che quindi abbia deciso di rivolgersi a voi domandandovi di questa necessità “in amicizia”, un favore che però, successivamente, potrebbe portarvi nel ritrovarvi a convivere con una serie di problematiche inerenti una possibile mancata restituzione del prestito da voi concesso.

Come si può procedere correttamente dunque al fine di ottenere la restituzione di un prestito concesso sulla base di accordi esclusivamente di tipo verbale tra persone di fiducia? Vediamo alcune indicazioni fondamentali al solvimento del problema.

Come farsi restituire un prestito concesso sulla base di meri accordi verbali

Proprio perchè gli accordi esclusivamente di tipo verbale, anche tra persone di fiducia, possono molto spesso portare alla nascita di problematiche inerenti la casistica ora descritta, è sempre bene cercare di formalizzare un prestito agendo in forma scritta, in modo da prevenire l’insorgenza di questi inconvenienti.

E’ bene dunque per il creditore tutelarsi attraverso il ricorso ad un titolo esecutivo quale la cambiale, che potrà valere a favore di chi presta denaro in quanto garanzia a escutere il patrimonio del debitore.

I prestiti tra privati con cambiali rappresentano infatti una forma di finanziamento non mediata tramite società finanziarie o istituti di credito ma che avvengono tra due soggetti privati, con, a tutela del creditore, la garanzia di un titolo esecutivo in caso di mancata restituzione del debito.

Ma se questa forma di preventiva assicurazione non fosse stata esercitata? Vediamo come debba procedere chi abbia prestato denaro senza formalizzare preventivamente il prestito.

Cosa fare in assenza di una formalizzazione scritta del prestito

In assenza di una formalizzazione scritta, sarà necessario attivarsi per documentare il prestito ovvero cercare di reperire una “traccia” dello stesso quale ad esempio può essere una ricevuta, nel caso il prestito sia stato effettuato ad esempio tramite un bonifico bancario, un assegno o un vaglia postale.

Se il prestito è stato effettuato tramite un bonifico a favore della persona richiedente, a prova dell’effettiva transazione si renderà necessario ottenere una ricevuta di estratto conto richiesta direttamente attraverso i servizi forniti dalla propria banca.

Se il prestito è invece stato effettuato tramite denaro contante, si renderà necessario avvalersi di due persone fisiche in quanto testimoni attendibili atti a conferma della veridicità della situazione avvenuta.

Appurata quindi la reticenza del debitore alla restituzione della somma dovuta, bisognerà rivolgersi ad un legale specializzato per la redazione di una lettera di sollecito o altra procedura consona all’intimazione alla persona del solvimento del proprio debito quindi valutare in un secondo tempo, in caso il debitore perpetuasse riluttanza e se giuridicamente possibile, una procedura tramite causa legale.

Articolo letto 33.556 volte

Dott.ssa Elisabetta Berra

Source

L’articolo Prestiti tra privati: come farsi restituire un prestito e cosa fare quando si presta denaro proviene da #Adessonews Finanziamenti Agevolazioni Norme e Tributi.

Powered by WPeMatico

Open chat
1
Ciao posso aiutarti?
Finanziamenti e agevolazioni personali e aziendali.
Utilizza questa chat per richiedere informazioni o l'attivazione di un finanziamento e/o agevolazione.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: